X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

E.P.A.P.

Uffici

La Sede : Via del Tritone 169, 00187, Roma. Tel 06.696451 Fax 06.6964555 - 06.6964556
 SITO WEB: www.epap.it

Il Call center dell'Ente risponde al numero verde 800164994 dalle ore 09.00 alle ore 21.00 dal lunedì al venerdì.

Chi deve iscriversi all'EPAP?

L'iscrizione all'Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale è obbligatoria per tutti quei professionisti Attuari, Chimici, Geologi e Dottori Agronomi e Dottori  Dott.Forestali che esercitano la libera professione, sia forma singola od associata, anche se in forma occasionale o con contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa ed anche se svolgono contemporaneamente attività di lavoratore dipendente.
Tale obbligatorietà è sancita dal Dlgs 103 del 1996.

Come stabilito dall'art. 2, comma 2 del Regolamento dell'Ente l'iscrizione va effettuata tramite l'invio del modulo di iscrizione, entro 60 giorni dall'emissione del primo documento fiscale.

Il modello di iscrizione è reperibile:
1) in formato elettronico sul sito dell'EPAP, www.epap.it.
2) si può richiedere, anche telefonicamente, presso gli uffici dell'Ente al seguente indirizzo: Via del Tritone 169, 00187, Roma. Tel 06.696451 Fax 06.6964555.
3) qualora ne disponesse, si può richiedere anche al proprio Ordine territoriale.


Il dipendente, sia pubblico che privato, che eserciti anche la libera professione è obbligato ad iscriversi all'EPAP?

Anche il dipendente che eserciti la libera professione è obbligato ad iscriversi all'EPAP.
Tale obbligatorietà è sancita dal Dlgs 103 del 1996.

Il dipendente dichiarerà all'EPAP solo e soltanto il reddito derivante dall'esercizio dell'attività professionale.

Si può essere iscritti all'Albo senza essere iscritti all'EPAP?

Si. L'iscrizione all'Albo è requisito necessario per l'esercizio della libera professione ma non sufficiente di per se per l'iscrizione all'EPAP. Nel caso in cui non si svolga attività autonoma di libera professione nelle forme previste dall'art. 1, comma 1 e 2 del Dlgs. 103 del 1996 non si è tenuti ad iscriversi all'EPAP ma si può comunque rimanere iscritti all'Albo. 

Da quando decorre l'obbligo di iscrizione?

L'obbligo di iscrizione decorre dall'emissione del primo documento fiscale, indipendentemente dal fatto che venga emesso da soggetto titolare o meno di partita IVA.

Quali sono i contributi da versare annualmente alla Cassa?

I contributi da versare annualmente all'EPAP sono:
1) Contributo soggettivo pari al 10% reddito netto.
2) Contributo di solidarietà pari allo 0,2% del reddito netto.
3) Contributo integrativo pari al 2% del reddito lordo.
4) Contributo di maternità , di identità indicata annualmente dall'Ente.

Sono previsti dei contributi minimi annui?

L'Ente indica annualmente l'importo dei contributi minimi (soggettivo, solidarietà ed integrativo) da versare per quegli iscritti che non superano una determinata soglia di reddito.
Tali contributi, stabiliti annualmente, sono dovuti, come previsto dall'art. 3, comma 4 del Regolamento dell'Ente anche dall'iscritto che abbia dichiarato reddito zero o negativo.

In quali casi è fruibile la riduzione al 50% dei contributi minimi per i primi tre anni di iscrizione?

Per usufruire della riduzione del 50% dei contributi minimi per i primi tre anni di iscrizione devono verificarsi due condizioni:
1) Al momento dell'iscrizione all'Ente l'iscritto deve avere meno di trenta anni.
2) I contributi annui devono essere pari od inferiori ai minimi di riferimento. Qualora i contributi da versare siano superiori ai minimi, l'iscritto ancorchè di età inferiore ai 30 anni, dovrà il contributo soggettivo (10% reddito netto) il contributo di solidarietà (0,2% del reddito netto) ed il contributo integrativo (2% volume d'affari) nella loro totalità .

Dove bisogna inviare la corrispondenza?

Tutti i quesiti, richieste di chiarimenti, attestati di iscrizione, richieste di prestazioni previdenziali ed informative devono essere inviate alla sede dell'EPAP al seguente indirizzo: EPAP - Via del Tritone 169, 00187, Roma. Tel 06.696451 Fax 06,6964555.

Powered by InfoMyWeb.com - Presenti su Tuscia In Vetrina
Privacy - Cookie - Credits